All Posts
Novità

Nuovi materiali per il settore sanitario: BioMed Black Resin e BioMed White Resin, ideali per una vasta gamma di applicazioni funzionali per uso finale.

New Medical-Grade Materials: BioMed Black Resin and BioMed White Resin for a Wide Range of Functional, End-Use Applications

Stiamo per lanciare le nuove BioMed Black Resin e BioMed White Resin, due materiali per uso medico altamente opachi e ideali per applicazioni biocompatibili.

Noi di Formlabs Medical siamo profondamente convinti che uno dei vantaggi più importanti della stampa 3D stereolitografica (SLA) sia la vasta gamma di materiali a disposizione. Dopo anni di ricerca e feedback da parte dei nostri clienti, il nostro team di ingegneri dei materiali ha sviluppato due nuove resine che attestano il costante impegno di Formlabs a favore dell'innovazione medica e della produzione additiva nel settore sanitario. La BioMed Black Resin e la BioMed White Resin ci consentono di raddoppiare la nostra offerta in termini di stampa biocompatibile, creando nuove soluzioni per le aziende produttrici di dispositivi medici e per il settore sanitario in generale.

In questo articolo scopriremo come questi nuovi materiali rendono possibili la versatilità e l'innovazione della stampa 3D per il settore sanitario.

Webinar

Biocompatibilità, materiali e strategie per la produzione additiva nel settore sanitario

Unisciti a Formlabs e Nelson Labs per approfondire il tema della bicompatibilità, con esperti del settore che ti introdurranno ai nostri nuovi materiali e a buone pratiche per produttori di dispositivi medici.

Iscriviti ora

Stampa in 3D una gamma ancora più ampia di applicazioni biocompatibili

BioMed Resins - Formlabs

Nel 2020, Formlabs Medical ha lanciato la BioMed Amber Resin e la BioMed Clear Resin per fornire ai clienti materiali per uso medico funzionali e adatti alla produzione di soluzioni innovative e biocompatibili. Da allora, il numero di nuovi dispositivi medici creati attraverso la produzione additiva di parti per uso finale è aumentato notevolmente. Sulla base delle tendenze attuali, i dispositivi su misura per i pazienti rappresentano l'applicazione per la quale si prevede lo sviluppo maggiore. Considerando che la produzione presso il punto di assistenza è sempre più diffusa, si prevede anche un aumento delle richieste di strumenti chirurgici e dispositivi di assistenza personalizzati. 

I due nuovi materiali che presentiamo in questo articolo sono stati progettati per accelerare queste tendenze nel settore sanitario: 

  • La BioMed Black Resin è un materiale nero opaco per applicazioni biocompatibili destinate al contatto a lungo termine con la pelle o a breve termine con le membrane mucose. Progettata per uso medico, è ideale per applicazioni con definizione eccellente, finitura superficiale liscia e un elevato contrasto visivo.

  • La BioMed White Resin è un materiale bianco opaco per applicazioni biocompatibili destinate al contatto a lungo termine con la pelle o a breve termine con le membrane mucose. Progettata per uso medico e unica nel nostro catalogo, è approvata per il contatto a breve termine con tessuti, ossa e dentina.

Grazie alle loro proprietà fisiche ed estetiche, la BioMed Black Resin e la BioMed White Resin presentano diversi vantaggi: 

  • Visualizzazione migliorata: nella pianificazione diagnostica e chirurgica, i medici usano materiali colorati per realizzare gli strumenti chirurgici che richiedono un contrasto maggiore rispetto ad altri componenti, tessuti molli o agli ambienti circostanti. Nell'ambito della produzione farmaceutica, le parti nere e bianche sono in netto contrasto con polveri, solidi e parti colorate, il che favorisce l'efficienza dei workflow. Inoltre, questi nuovi materiali sono adatti a produrre soluzioni di alta qualità con una finitura ottimale, che migliorano l'accettazione e la soddisfazione da parte dei medici e/o dei pazienti.

  • Complicazioni minime: potrai produrre parti e assemblaggi con geometrie e design complessi che si adattano alle forme organiche del corpo umano. La finitura superficiale liscia riduce la superficie alla quale i microbi possono aderire e di conseguenza il rischio di sviluppo microbico e l'attrito nelle parti per uso finale.

Le resine opache come la BioMed Black Resin, oltre alle loro proprietà estetiche, sono anche in grado di bloccare e assorbire la luce in eccesso, una caratteristica fondamentale da tenere a mente quando si stampano parti destinate ad applicazioni sensibili al calore e alla luce. Grazie al nostro ampio catalogo di materiali biocompatibili e ai diversi vantaggi funzionali offerti da ciascuno di essi, i professionisti del settore sanitario hanno a disposizione i materiali più adatti per ogni applicazione di stampa.

MaterialeEsempi di applicazioni
BioMed White Resin
  • Dispositivi medici e componenti per uso finale
  • Modelli di dimensionamento delle protesi e stampi su misura
  • Guide di taglio e foratura
  • Strumenti chirurgici e modelli
  • Stampi, dime e fissaggi biocompatibili
  • Modelli anatomici utilizzabili in sala operatoria
BioMed Black Resin
  • Dispositivi e componenti per dispositivi medici
  • Stampi, dime e fissaggi biocompatibili
  • Parti per uso finale che richiedono il contatto con i pazienti
  • Beni di consumo
BioMed Amber Resin
  • Dispositivi medici per uso finale
  • Modelli di dimensionamento delle protesi
  • Guide di taglio e foratura
BioMed Clear Resin
  • Dispositivi per uso finale, compresi i dispositivi per le vie respiratorie
  • Prototipi, stampi, dime e fissaggi biocompatibili
  • Modelli per visualizzazione e dimensionamento delle protesi
  • Dispositivi per colture cellulari e bioprocessi

"TECHFIT Digital Surgery è stata coinvolta a livello globale in oltre 2600 casi di chirurgia pianificata in 3D su misura dei pazienti e ha atteso per anni che venisse sviluppato un materiale come la BioMed White Resin. Questo materiale, grazie alle certificazioni USP classe VI, ISO 10993 e USP <151>, è ideale per realizzare applicazioni come le dime chirurgiche e i modelli nell'ambito della chirurgia orale, maxillo-facciale e ortopedica, nonché della neurochirurgia. Questo materiale, unito alle straordinarie possibilità offerte dalla stampante Form 3B, ci consentirà di produrre queste guide direttamente presso il punto di assistenza con un workflow fluido ed efficace. Inoltre, potremo realizzare il nostro obiettivo di aumentare la diffusione della produzione 3D di dispositivi medici su misura per i pazienti sviluppati usando la nostra piattaforma DISRP. L'abbandono delle soluzioni di stampa 3D più costose e dei rispettivi materiali è fondamentale per costruire una catena di fornitura stabile e decentralizzata per il settore sanitario." -Mauricio Toro, AD e cofondatore di TECHFIT Digital Surgery Inc.

Materiali per uso medico biocompatibili, sterilizzabili e rigidi

Biocompatible, Sterilizable, and Rigid Medical-Grade Materials

Le nostre resine BioMed sono state concepite per i professionisti del settore sanitario che sono alla ricerca di materiali per una vasta gamma di applicazioni per cui prestazioni e biocompatibilità sono fondamentali. Tutte le nostre resine BioMed vengono sviluppate e prodotte in una struttura con certificazione ISO 13485 e sono compatibili con i comuni metodi di disinfezione e sterilizzazione.

Per le aziende produttrici di dispositivi medici, questo significa poter sfruttare le parti biocompatibili per valutare i prototipi in modo diretto attraverso test beta o test clinici. Le parti stampate in 3D sono lisce, biocompatibili e di alta qualità. Quindi sono adatte a simulare i dispositivi per uso finale e consentono alle aziende di ricevere un feedback accurato. 

Coalesce Product Development, un'azienda britannica che progetta dispositivi medici, utilizza la BioMed Clear Resin, sfruttando le certificazioni ISO 18562 e USP classe VI per sviluppare dispositivi innovativi per la somministrazione dei farmaci, tra i quali inalatori e iniettori. Ad esempio, grazie a questo materiale hanno creato diverse versioni di boccagli destinati alla sperimentazione sui pazienti, evitando così di produrre costose parti in plastica tramite stampaggio a iniezione.

Le parti biocompatibili rappresentano un'innovazione nell'assistenza dei pazienti, sia per gli ospedali sia per i singoli medici. Dalle dime per impianti ai modelli di foratura, agli strumenti chirurgici su misura per i pazienti, ai supporti visivi per fini diagnostici ed educativi, e molto altro ancora, i materiali di Formlabs supportano applicazioni biocompatibili destinate al contatto a breve termine con la pelle o le membrane mucose. Ad esempio, durante la pandemia gli operatori sanitari hanno utilizzato la BioMed Amber Resin per stampare oltre 70 milioni di tamponi per uso finale

Inoltre, la BioMed Clear Resin è un materiale unico, in quanto è conforme alla norma ISO 18562, che ne certifica l'idoneità all'impiego in applicazioni mediche a contatto con le vie respiratorie. Le nostre nuove BioMed Black Resin e BioMed White Resin, così come la BioMed Clear Resin, vantano la certificazione USP classe VI e sono adatte per applicazioni farmaceutiche e di somministrazione dei farmaci.

Inizia subito a stampare applicazioni biocompatibili

biomed 3d printed sample parts

Con il lancio di nuovi materiali certificati secondo i sistemi di gestione della qualità, come la BioMed Black Resin e la BioMed White Resin, Formlabs Medical si pone come leader di mercato nella stampa 3D per il settore sanitario. Entrambi i materiali Formlabs saranno disponibili in tutto il mondo a partire da oggi, con la possibilità di richiedere un campione gratuito per fare un confronto. 

Per qualsiasi domanda su questi nuovi materiali, o se hai bisogno di aiuto nella scelta del materiale più adatto alla tua applicazione medica, contatta un esperto Formlabs Medical.