STAMPA 3D E PRODUZIONE

Fai fronte alle sfide, ottimizza il flusso di lavoro

Il segreto meglio custodito della produzione per l'efficienza e l'innovazione

Le aziende del settore aerospaziale, automobilistico, della difesa, dei beni di consumo, del settore medico e molti altri stanno adottando metodi di produzione digitale per far fronte alle prospettive dell’industria 4.0. La stampa 3D è un catalizzatore di efficienza in grado di fornire agli staff (dall’ingegnere di produzione all’operatore macchina) gli strumenti per accorciare le catene di fornitura, migliorare la produzione e accedere più rapidamente al mercato, risparmiando centinaia di migliaia di euro e settimane o addirittura mesi di tempo.

Leggi come aziende quali Tesla, General Electric e Dyson stanno integrando la stampa 3D nel loro set di strumenti e scopri opportunità per la tecnologia additiva nel tuo stesso ambiente di produzione.

Adottato da:

 

Valore aggiunto alla catena di fornitura

I recenti progressi della stampa 3D hanno creato un ampio spettro di applicazioni per la produzione. Potenti stampanti 3D desktop e materiali resilienti aprono nuovi orizzonti sulla produzione di parti ad alta precisione e funzionali stampate in 3D che possono andare a sostituire parti finite e in grado di far fronte ai rigori della fabbrica.

 

Pankl Racing Systems

Ottieni un ritorno d’investimento in pochi mesi

L’introduzione della stampa 3D in-house può consentire di risparmiare rapidamente tempo e costi rispetto ai metodi di produzione tradizionali.

Comprendi i costi della stampa 3D e come compararli in modo efficace alle alternative: usa questo strumento interattivo per calcolare il tuo stesso ritorno d’investimento.

Calcola il tuo ritorno d’investimento

Confronto
dei costi

 

Pankl Racing Systems ha ridotto significativamente i tempi di consegna e i costi grazie alla stampa di dime customizzate in 3D.

 

3D PRINTED
 

5 - 9 ore

48 volte più veloce

€8 - €25

12 volte più economico

 

LAVORATO A CNC

2 - 3 settimane

€40 - €300

 

Integrare la stampa 3D nella produzione

Dall’accelerazione della prototipazione al taglio dei tempi di attesa e dei costi per la realizzazione di utensili attraverso servizi esterni, i processi di produzione presentano numerosi vantaggi che consentono di trarre beneficio dalla stampa 3D.

1. Pre-produzione

Stampa parti 3D in-house per accelerare e ridurre i costi d’iterazione, per ridurre i meccanismi d’interazione e convalidare il design e la producibilità delle parti, anticipando eventuali ritardi della catena di produzione.

 

                                                            Barra luminosa LED post-vendita di Holley, stampata in Grey Resin

Un prototipo del Wöhler HF 550 Wood Moisture Meter, stampato in resine Flexible e Black.

Rapid Prototyping

 

Usa materiali per applicazioni avanzate per testare idee, comunicare requisiti e convalidare progettiper la produzione. Crea piccoli lotti di produzione o soluzioni customizzate una tantum per effettuare analisi estese sul campo e in-house prima di investire nella costosa realizzazione di utensili per la produzione.

Caso di studio: come l’azienda Riegler ha tagliato cicli e costi di produzione

Validazione della produzione, pezzo di A&M Tool and Design

Modelli di comunicazione

Usa pezzi sostitutivi stampati in 3D o parti surrogate per configurare rapidamente linee di assemblaggio, valutare l’ergonomia di dime e attrezzi e calibrare i processi di automazione. Le parti surrogate sono utili anche per pezzi di alto valore, sottosistemi delicati o soggetti a usura in processi specifici come ad esempio il sovrastampaggio. Gli operatori possono essere formati con le parti surrogate a basso costo e selezionare le impostazioni della macchina senza usare il prodotto reale.

 

Manufacturing validation, part by A&M Tool and Design

Manufacturing Validation

Use 3D printed stand-ins, or surrogate parts, to quickly configure assembly lines, evaluate ergonomics of jigs and fixtures, and calibrate automation processes. Surrogate parts are also useful for high value parts or subassemblies that are delicate or are consumed in a process like overmolding. Workers can be trained with the low-cost surrogate parts, and dial in machine settings without using the real product.

La stampa 3D è diventata uno strumento irrinunciabile nella nostra “cassetta degli attrezzi”. Potrebbe sembrare un luogo comune, ma ci consente realmente di pensare fuori dagli schemi.

GUIDO JACQUES
Vicepresidente delle Operazioni
A&M Tool and Design

2. Strumenti di produzione

Realizza in-house la produzione rapida ed economica di dime, allineatori e attrezzi per risparmiare giorni e settimane di attesa, per snellire i processi operazionali e ridurre drasticamente i costi che insorgerebbero esternalizzando la produzione delle parti per la trasformazione della billetta in parti in plastica o metallo.

 

Dima customizzata di Pankl Racing Systems, stampata in Tough Resin

Dime e allineatori

Riduci i costi e snellisci i processi spostando in-house la produzione di dime e allineatori senza quantità minime d’ordine, senza programmare il percorso di lavorazione, con un’ampia selezione di materiali e basse spese di macchine e attrezzature. Aumenta i prodotti in modo continuo e rispondi rapidamente e in modo efficace a problemi riguardanti la linea di produzione con dime e allineatori che migliorano l’assemblaggio o i controlli di qualità.

White Paper: Progettazione di dime e attrezzi destinati alla stampa 3D

 

Stampo a iniezione USB, realizzato con High Temp Resin

Realizzazione di utensili

Costruisci utensili su misura in grado di far fronte ai rigori della fabbrica e che possono aiutarti a risolvere le sfide di produzione più impegnative. Convalida i processi di produzione, risolvi problemi relativi al DFM e aumenta la flessibilità procedendo alla stampa diretta di strumenti per gamme di applicazioni che si estendono dallo stampaggio a iniezione al piegamento di tubi con CNC. 

White Paper: Stampaggio a iniezione da modelli 3D

Esternalizzando le operazioni ai tradizionali fornitori di servizi di lavorazione meccanica avremmo dovuto aspettare sei settimane o più a lungo prima di poter iniziare con la produzione. Con la stampa 3D è possibile prendere lo stesso progetto, inviarlo alla stampante e ottenere il pezzo finito entro la mattina successiva.

CHRISTIAN JOEBSTL
Ingegnere di Processo
Pankl Racing Systems

3. Parti idonee all’uso finale

Dalla fonderia all’azienda presente nella classifica Fortune 500, le parti stampate in 3D riducono i passaggi impegnativi a livello di tempo e di risorse nei processi di produzione e aprono nuove opportunità di business con la flessibilità di una customizzazione e un buon rapporto costo-efficacia.

 

Modello stampato in Grey Resin (a sinistra) e un pezzo in alluminio fuso ottenuto da uno stampo in sabbia aperto (a destra)

Fusione di metalli

Le stampe 3D ad alta precisione su base polimerica si adattano molto bene ai workflow di fusione per produrre parti metalliche a basso costo, con una maggiore libertà di progettazione e un minor tempo di produzione rispetto ai metodi tradizionali. Le fonderie di tutto il mondo si servono della stampa 3D per la creazione di modelli destinati alla colata diretta, stampi per procedimenti di iniezione di cera e modelli per la fusione in sabbia.

White Paper: Fabbricare parti in metallo con la stampa 3D

Parte finale di dita robotiche (a sinistra) con parti centrali sovrastampate in Black Resin prodotte con stampi in Clear Resin, e prototipo di un dito (a destra), stampato in Flexible Resin, prodotto da RightHand Robotics

Produzione di piccoli lotti

La produzione di piccoli lotti con la stampa 3D dà la flessibilità necessaria per modificare i progetti senza andare a incidere sui costi di realizzazione, e un’alternativa di produzione efficace in termini di costi per la produzione di parti idonee all’uso finale in termini di decine e centinaia.

 

Stampo termoformato di un rasoio, stampato con High Temp Resin

Stampaggio

Stampa di prova di un progetto prima di passare all’effettiva e costosa realizzazione. Realizza stampi pronti all’uso per il workflow con materiali termoplastici e termoindurenti sufficientemente resistenti per una stampa a iniezione di basso volume, per il sovrastampaggio e i componenti a fusione.

White Paper: Creazione di stampi con la stampa 3D

Chiodi per scarpe da corsa customizzati di New Balance

Produzione su piccola scala

Senza la necessità di investire in realizzazioni costose, usa la stampa 3D per produrre una gamma di progetti complessi con lo stesso dispendio di tempo, energia o materiale rispetto alla produzione di semplici parti. Le soluzioni di stampa automatizzata 3D possono aiutare a potenziare la creazione di prodotti personalizzati per opportunità di mercato di massa come modelli su misura per pazienti nel settore medico fino a prodotti di consumo quali dentiere, scarpe, e auricolari.

Da molti anni ormai siamo leader della tecnologia di stampa 3D, siamo stati i primi a creare suole chiodate customizzate per i nostri corridori professionisti e da allora ci siamo espansi verso altri sport. Non vediamo l’ora di portare questa tecnologia ai consumatori per aumentare ulteriormente la loro performance atletica.

ROB DEMARTINI
CEO e Presidente New Balance

 

Un solo apparecchio di stampa 3D, dalla prototipazione alla produzione

Con gli apparecchi desktop intuitivi e di livello industriale quali la Form 2 e la Form 3 di Formlabs, gli ingegneri possono iniziare rapidamente a stampare con successo senza investire in tempo e spese di manutenzione e per la risoluzione dei problemi. Formlabs ha costruito un potente apparecchio di stampa 3D con un hardware leader di mercato, un vasto catalogo di materiali avanzati, e un software intuitivo che ti accompagna dalla prototipazione alla produzione.

Ordina la Form 2    Richiedi un campione