Nuove resine standard per usi generici: parti più rapide, resistenti e accessibili

Prototipi stampati in 3D con la Clear Resin, la Grey Resin, la White Resin e la Black Resin

La clientela di Formlabs si affida alle resine standard per usi generici per la maggior parte delle sue stampe fin dal 2011, anno in cui è stata lanciata la Grey Resin di Formlabs, spedita con la prima iterazione della Form 1. Più di un decennio e 400 milioni di parti più tardi, questo dato è ancora valido: le resine standard per usi generici di Formlabs sono la colonna portante dei workflow, dalla prototipazione alla produzione. 

Il lancio della Form 4 ci ha dato l'opportunità di sviluppare resine ottimizzate per la stampa con il nuovo hardware. Adesso sono disponibili sei resine perfezionate, tra cui le nostre quattro resine standard per usi generici, la Fast Model Resin e la Precision Model Resin

Le nostre nuove resine standard per usi generici progettate per la Form 4, ovvero la Grey Resin V5, la Clear Resin V5, la White Resin V5e la Black Resin V5, sono ora disponibili con caratteristiche ottimizzate in termini di estetica, proprietà meccaniche e velocità di stampa, il tutto a 120,78 € al litro.

Cartucce di resina per la Form 4
Webinar

Guida ai materiali della Form 4

Scopri di più sui materiali ad alte prestazioni disponibili per la Form 4 e su come trovare quello giusto per la tua applicazione.

Guarda il webinar

Miglioramenti apportati alle resine standard per usi generici

Per sviluppare le nuove formulazioni delle resine standard per usi generici, abbiamo raccolto numerosi feedback sulle versioni precedenti. Le nuove resine sono progettate per offrire più valore e migliori prestazioni sfruttando al meglio l'hardware della Form 4.

Le resine standard per usi generici sono materiali versatili per un'ampia gamma di applicazioni, tra cui prototipi di forma e aderenza, modelli e oggetti di scena, master o stampi realizzati in 3D e molto altro. Queste resine offrono un equilibrio perfetto tra elevata velocità di stampa, alta accuratezza, aspetto estetico e notevoli proprietà meccaniche, nonché un workflow semplice e affidabile, il tutto con un odore di stampa minimo per un'esperienza utente piacevole.

Proprietà dei materiali ottimizzate

Tutte le resine standard per usi generici sono caratterizzate da un miglioramento della tenacità, con un aumento fino al 30% della resistenza agli urti e un allungamento a rottura fino a due volte superiore rispetto alle resine V4. Le proprietà dei materiali ottimizzate delle resine standard per usi generici rendono questi materiali ancora più adatti per la prototipazione di parti generalmente realizzate tramite stampaggio a iniezione, ma anche per alcune applicazioni per utilizzo finale.

Confronto tra resine standard per usi generici di Formlabs e termoplastiche realizzate tramite stampaggio a iniezione

Polimerizzazione post-stampa a temperatura ambientePolimerizzazione post-stampa a 60 °C per 15 minutiPolistirene (lavorato tramite stampaggio a iniezione)PET (lavorato tramite stampaggio a iniezione)PMMA (lavorato tramite stampaggio a iniezione)
MaterialeGrey Resin V5Grey Resin V5PS 3600 di INEOS Styrolution9921 di EastmanPlexiglas V825 di Trinseo
Carico di rottura a trazione54 MPa62 MPa42,7 MPa58 MPa70 MPa
Modulo di elasticità2500 MPa2675 MPa3170 MPa2400 MPa3100 MPa
Allungamento a rottura15%13%2%120%6%
Resistenza alla flessione91 MPa103 MPa76,5 MPa84 MPa103 MPa
Modulo di flessione2450 MPa2750 MPa3310 GPa2500 MPa3100 MPa
Resistenza all'urto Izod34 J/m32 J/m21,4 J/m40 J/m16 J/m
Temperatura di distorsione termica a 0,45 MPa62 °C71 °C98 °C69 °C105 °C

Per scoprire nel dettaglio le proprietà di ciascuna resina standard per usi generici, consulta le relative schede tecniche.

Ottimizzazione del workflow

Il tempo di realizzazione complessivo per ottenere le parti finali è più breve che mai. Dopo aver lavato le parti stampate per cinque minuti nella Form Wash, queste possono essere usate senza eseguire la polimerizzazione post-stampa. Consigliamo tuttavia di effettuare la polimerizzazione post-stampa a temperatura ambiente per cinque minuti, per migliorare le caratteristiche della superficie e le proprietà meccaniche, oppure a 60 °C per 15 minuti nella Form Cure, per ottenere i migliori risultati in termini di resistenza, rigidità e temperatura di distorsione termica.

Accuratezza dimensionale

Le nuove resine standard per usi generici sono materiali a restringimento ridotto che, in combinazione con le impostazioni di esposizione ottimizzate della Form 4, raggiungono una maggiore resistenza allo stato grezzo. Tale vantaggio, unito alla minore necessità di polimerizzazione post-stampa, facilita l'ottenimento di un'accuratezza dimensionale estremamente elevata, con parti che raggiungono tolleranze dimensionali XY fino a ±0,15%. Questo livello di precisione garantisce un'aderenza costante e affidabile all'interno degli assemblaggi.

Aspetto estetico

Le parti realizzate con la Grey Resin V5, la White Resin V5 e la Black Resin V5 hanno un colore più opaco e intenso, con una finitura superficiale paragonabile a quella ottenuta tramite stampaggio a iniezione. L'aspetto della Clear Resin V5 è più simile a quello dell'acrilico, con una maggiore trasparenza.

Due prototipi di controller per videogiochi, uno di colore bianco più brillante sulla sinistra e un altro più giallognolo sulla destra

La parte sulla sinistra, realizzata con la White Resin V5, ha un colore più nitido e brillante rispetto a quella sulla destra, stampata con la White Resin V4. La parte in White Resin V5 è stata realizzata in due ore e 36 minuti sulla Form 4.

Le nuove resine standard per usi generici sono ottimizzate per offrire workflow semplificati, migliore aspetto estetico, proprietà meccaniche ottimali e affidabilità di stampa. Ciò consente di realizzare nuove applicazioni, a soli 120,78 € al litro.

Di seguito illustriamo alcune delle modifiche apportate alle resine standard per usi generici che permettono alle parti stampate sulla Form 4 con questi materiali di competere con quelle realizzate tramite stampaggio a iniezione, in termini sia di qualità che di velocità di produzione.

Campione in Grey Resin
Campione gratuito

Richiedi un campione gratuito

Guarda e tocca con mano la qualità di Formlabs. Saremo lieti di inviare presso la tua azienda un campione gratuito stampato in 3D.

Richiedi un campione gratuito

Grey Resin V5: dettagli precisi

Quattro componenti grigi stampati in 3D. I due a sinistra sono meno giallognoli e più opachi.

La parte sulla sinistra, realizzata con la Grey Resin V5, ha un colore più scuro e intenso rispetto a quella sulla destra, stampata con la Grey Resin V4. Inoltre, la Grey Resin V5 ha una tenacità più elevata, una resistenza agli urti maggiore del 30% e una velocità di stampa quattro volte superiore rispetto alla Grey Resin V4.

La Grey Resin V5 offre ottima accuratezza dimensionale e affidabilità di stampa per una gamma molto ampia di parti. Con una resistenza agli urti maggiore del 30% rispetto alla Grey Resin V4, la Grey Resin V5 è una resina versatile per la creazione di prototipi di forma e aderenza e la stampa di dime e fissaggi.

"Abbiamo bisogno che le parti corrispondano al progetto CAD originale, che si inseriscano facilmente negli assemblaggi e che gli stampi a più componenti si adattino perfettamente tra loro. Gli stampi in Grey Resin V5 sono la soluzione ideale."

Matt Tetzl, responsabile del dipartimento di prototipazione presso Black Diamond

La Grey Resin V5 ha un colore grigio più intenso rispetto a quello della Grey Resin V4 e fornisce una superficie opaca che riproduce i più piccoli dettagli in modo accurato. Questi miglioramenti sul piano estetico la rendono ideale per la stampa di modelli dentali generici e modelli da presentazione, in cui la finitura superficiale e l'elevato livello di dettaglio sono essenziali.

Componenti di lampada frontale stampati in 3D in Grey Resin e lampada frontale di Black Diamond

In un solo giorno Black Diamond è riuscita a eseguire tre diverse iterazioni di questo componente per lampada frontale (a sinistra) in Grey Resin V5 sulla Form 4.

Il team di progettazione di Black Diamond Equipment deve assicurarsi che i prodotti siano all'altezza delle sfide dell'arrampicata, sia per chi è alle prime armi e vuole sentirsi a proprio agio che per le persone esperte che desiderano raggiungere nuovi record. Il livello di dettaglio e l'accuratezza sono importanti, così come lo è lo svolgimento di test approfonditi, che per alcuni prodotti equivalgono a milioni di cicli. 

Matt Tetzl, responsabile del laboratorio di design di prodotto, ha provato le nuove resine standard per usi generici sulla Form 4 e a tal proposito afferma: "La finitura superficiale si è rivelata davvero ottima. Il team è molto soddisfatto delle parti che abbiamo stampato con la Form 4 in Grey Resin e Clear Resin."

Bastoncino da sci e prototipo stampato in 3D di Black Diamond

Questa attrezzatura per la prova di fatica su un bastoncino da trekking include fissaggi stampati sulla Form 4 in Grey Resin V5 (a sinistra) e sulla Fuse 1+ 30W in Nylon 12 Powder (a destra).

Ma non è solo l'aspetto estetico a lasciare senza parole. Tetzl ha testato la Grey Resin V5 con un fissaggio stampato in 3D che controlla l'azione telescopica di un bastoncino da trekking. Durante la prova di fatica, Tetzl è rimasto sbalordito dalla resistenza della nuova formulazione della resina e ha affermato: "Abbiamo completato 2,5 milioni di cicli con un peso di 25 kg e non abbiamo rilevato né usura né deformazione".

Leggi il caso di studio completo

Clear Resin V5: trasparenza straordinaria

Due parti trasparenti di uno stampo. Quella sulla sinistra è più trasparente, mentre quella sulla destra è più giallognola

La parte in Clear Resin V5 (a sinistra) è più traslucente e meno giallognola di quella in Clear Resin V4 (a destra).

La Clear Resin V5 presenta un colore neutro e una straordinaria trasparenza; offre inoltre un perfetto equilibrio tra velocità di stampa, elevata accuratezza, trasparenza, notevoli proprietà meccaniche e un workflow semplice e affidabile. 

Grazie ai miglioramenti apportati a trasparenza e colore, la Clear Resin V5 offre adesso la possibilità di creare parti estremamente trasparenti con una finitura superficiale liscia che non richiede alcuna fase aggiuntiva di levigazione o lucidatura. Per le applicazioni che necessitano di una maggiore trasparenza, le parti stampate possono essere lucidate fino a ottenere una trasparenza ottica quasi totale, fornendo risultati paragonabili all'acrilico. Stampa parti trasparenti e accurate, comprese quelle che richiedono dettagli interni precisi, come dispositivi fluidici, custodie trasparenti, componenti ottici e prototipi di dispositivi di illuminazione. 

Le parti stampate con la Clear Resin V5 sono estremamente trasparenti, rigide e resistenti. Fra i miglioramenti apportati alle proprietà meccaniche vi è una maggiore tenacità, con allungamento a rottura due volte superiore e resistenza agli urti incrementata del 25% rispetto alla Clear Resin V4. Ciò si traduce in parti che resistono all'uso nel tempo, come modelli, master e stampi per la creazione rapida di attrezzature.

Dispositivi microfluidici trasparenti
Whitepaper

Millifluidica desktop con stampa 3D SLA

Questo report analizza a fondo l'implementazione di geometrie millifluidiche tramite stampa 3D stereolitografica (SLA). Stampare chip in 3D permette di ottimizzare le prestazioni e al contempo ridurre i costi associati a design personalizzati.

Scarica il whitepaper

White Resin V5: maggiore brillantezza e tenacità

Modello anatomico bianco di un osso su una piattaforma di stampa

Stampa modelli anatomici estremamente accurati a una velocità tre volte superiore con la White Resin V5 sulla Form 4.

Il colore brillante e nitido della White Resin V5 la rende un materiale ideale per la stampa di modelli anatomici con dettagli precisi ed elevata accuratezza dimensionale. Proprio come la Grey Resin V5 e la Black Resin V5, anche la White Resin V5 ha maggiore tenacità e accuratezza, con allungamento a rottura due volte superiore e il 25% di resistenza agli urti in più rispetto alla White Resin V4. 

Con il suo aspetto pronto per la presentazione e una finitura superficiale paragonabile a quella ottenuta tramite stampaggio a iniezione, la White Resin V5 può essere utilizzata per stampare parti come prototipi di forma e aderenza, modelli anatomici e modelli pronti per la presentazione con dettagli precisi e complessi.

Black Resin V5: aspetto paragonabile a quello ottenuto tramite stampaggio a iniezione

Parti nere stampate in 3D. Quelle sulla sinistra presentano un colore più intenso e opaco.

La parte in Black Resin V5 (a sinistra) ha un colore più intenso e opaco, grazie al quale anche i più piccoli dettagli sono maggiormente visibili rispetto alla parte realizzata con la Black Resin V4 (a destra).  

I miglioramenti apportati alla Black Resin V5 si traducono in una resina dal colore nero straordinariamente intenso, capace di replicare i più piccoli dettagli e dare vita a parti rigide e resistenti, con una finitura superficiale paragonabile a quella ottenuta tramite stampaggio a iniezione. Il migliore aspetto estetico la rende ideale per modelli pronti per la presentazione. 

Con maggiore tenacità, allungamento a rottura due volte superiore e resistenza agli urti incrementata del 25% rispetto alla Black Resin V4, la Black Resin V5 offre l'equilibrio perfetto tra la resistenza, la tenacità e la rigidità richieste da un'ampia gamma di applicazioni, tra cui prototipi di forma e aderenza, custodie e alloggiamenti, nonché dime e fissaggi. Le parti stampate con la Black Resin V5 sulla Form 4 offrono inoltre affidabilità di stampa e accuratezza dimensionale decisamente maggiori rispetto alla Black Resin V4 sulla Form 3+. 

Abbiamo usato la Black Resin V5 per testare la Form 4, confrontando quattro delle nostre stampanti 3D Form 4 con apparecchi per lo stampaggio a iniezione. Nei test, la stampa 3D ha offerto risultati migliori rispetto allo stampaggio a iniezione tradizionale in termini sia di velocità che di qualità.

Inizia a stampare più velocemente e a costi ridotti

Che si tratti di stampare modelli anatomici accurati, dispositivi fluidici straordinariamente trasparenti, modelli pronti per la presentazione o dime e fissaggi, troverai una resina standard per usi generici che fa al caso tuo. 

L'hardware della Form 4 permette di stampare con le resine standard per usi generici a velocità straordinarie mai viste prima, spianando la strada per prototipazione rapida, produzione e nuove applicazioni, il tutto a 120,78 € al litro di resina. Gli acquisti di resina superiori ai 30 L permettono di ottenere ulteriori sconti. Per maggiori informazioni, contatta il reparto vendite

Visita il nostro negozio per iniziare a stampare con le resine standard per usi generici, oppure richiedi un campione gratuito per toccare con mano i miglioramenti apportati a questi materiali.