Supporto della stampa 3D per gli operatori sanitari che combattono la COVID-19

Formlabs si impegna ad aiutare la comunità medica nell'uso della stampa 3D per affrontare l'epidemia di COVID-19 e le conseguenti difficoltà relative alle catene di fornitura. Stiamo collaborando con decine di ospedali, sistemi sanitari e agenzie governative di tutto il mondo su vari progetti, dai test per la COVID-19 ai dispositivi di protezione individuale, fino all'attrezzatura medica.

Se l'organizzazione sanitaria per cui lavori sta considerando l'uso della stampa 3D in relazione alla COVID-19 o ad altre applicazioni mediche, ti consigliamo di leggere la nostra guida: Considerazioni per la produzione di dispositivi medici sicuri ed efficaci.

 Ultimo aggiornamento della pagina: 29 aprile 2020, 13:00 CEST

Attuali aree prioritarie

Formlabs ha già risposto a migliaia di richieste, valutato centinaia di possibili applicazioni per i prodotti stampati in 3D, e al momento sta supportando alcuni progetti con un potenziale impatto elevato. Le attuali aree prioritarie sono state selezionate in base alla richiesta clinica, al progresso dei test clinici e di laboratorio, alla fattibilità tecnica e al contesto normativo.

Una volta che i prototipi sono stati testati e convalidati dalla comunità medica, Formlabs può stampare le parti presso il nostro stabilimento certificato per le attrezzature mediche e poi spedirle agli enti sanitari. Per gli ospedali in possesso di stampanti Formlabs, condivideremo file di stampa e istruzioni, in modo da consentire agli enti in questione di metter in atto una produzione decentralizzata in loco.

Di seguito sono riportati alcuni progetti clinici con cui Formlabs e i nostri partner nell'innovazione clinica stanno aprendo la strada a livello mondiale.

La rete di assistenza Formlabs COVID-19 Response

Formlabs è consapevole che ci sono molti progetti in tutto il mondo che tentano di affrontare le difficoltà globali delle catene di fornitura di prodotti legati al settore sanitario. Ci stiamo affidando ai membri della nostra incredibile comunità che non operano in ambito clinico, per mettere in contatto gli operatori sanitari che hanno bisogno di assistenza con chi può offrire risorse ingegneristiche, di design e di stampa 3D. 

Compila questo modulo se soddisfi una delle seguenti condizioni:

Professionista del settore sanitario: l'organizzazione per la quale lavori ha bisogno di accesso a parti stampate in 3D per fronteggiare le difficoltà delle catene di fornitura, o

Volontari: tu e il tuo team avete accesso alle stampanti 3D prodotte da Formlabs e volete dedicare il vostro tempo e la vostra attrezzatura, su base volontaria, a combattere la COVID-19.

Faremo del nostro meglio per connettere le stampanti Formlabs disponibili e i servizi rilevanti con le persone che più ne hanno bisogno. Per parti non legate all'ambito medico, visita la Community Library.

Unisciti agli oltre 3000 volontari che hanno dato la propria disponibilità.

 

Iscriviti qui Visita la nostra COVID-19 Community Library

 

 

Vuoi saperne di più sulla stampa 3D per il settore sanitario?

Scopri le applicazioni

Iscriviti alla nostra newsletter mensile per ricevere aggiornamenti su come la stampa 3D sta trasformando il settore sanitario.

È la prima volta che senti parlare di stampa 3D? Esplora le nostre risorse per il settore sanitario e scopri come la stampa 3D sta aiutando a effettuare trattamenti e creare dispositivi su misura per servire meglio i pazienti e consentire un significativo risparmio di tempo e costi, dal laboratorio alla sala operatoria.

Scopri di più

Dichiarazione di non responsabilità

Formlabs ha creato questo sito ed è stata coinvolta in diversa misura nei processi qui descritti durante la crisi globale del sistema sanitario.  Formlabs sta lavorando a molti progetti per affrontare la carenza di forniture per il sistema sanitario a livello globale ma, nel tentativo di fornire dispositivi, la sicurezza del paziente è sempre la prima preoccupazione di Formlabs. Abbiamo il dovere di ricordare a coloro che stanno aiutando ad affrontare l'attuale situazione che le maschere, i tamponi, gli schermi facciali e altri prodotti stampati in 3D, pensati per prevenire o curare la COVID-19, sono dispositivi medici. In quanto tali devono essere sicuri per l'uso a cui sono destinati e chiunque stia valutando l'idea di produrre questi prodotti dovrebbe tenere presente le seguenti considerazioni:

  • Formlabs è un produttore di materiali per la stampa 3D in grado di fabbricare dispositivi finiti in conformità con la loro etichettatura, e qualsiasi altro prodotto realizzato a partire da questi materiali dovrebbe essere verificato e convalidato secondo lo scopo desiderato.

  • I dispositivi che stai fabbricando potrebbero non avere le necessarie autorizzazioni e i nullaosta regolamentari. Se stai producendo dei dispositivi, segui le linee guida riportate sull'etichetta di ciascun materiale.  Potresti cercare di ottenere consigli affidabili sulle normative. 

  • Tieni in considerazione i regolamenti locali, le schede dati di sicurezza dei materiali, le funzionalità software, i requisiti per la sterilizzazione e le normative istituzionali prima di procedere alla stampa in 3D di dispositivi medici.

  • Le agenzie di regolazione (come FDA negli Stati Uniti, BfraM in Germania, Ministero della Sanità in Italia, ANSM in Francia, ecc.) potrebbero decidere di effettuare una revisione rapida delle informazioni di produzione o delle proposte prima dell'immissione sul mercato.

Formlabs non può garantire che i prodotti non realizzati da Formlabs stessa siano adatti agli scopi desiderati.